logo-per-web-trasparenzalogo-per-web-trasparenza
Locanda Mezzosoldo
LE SALE DEL RISTORANTE
Nella formula che costituisce lo charme del Mezzosoldo si impone la magia dell'ambiente, una scenografia che esalta la rappresentazione gastronomica con luci filtrate, atmosfere, segni e simboli, tessuti e colori insoliti.
sala1
La sala Biedermeier

La sala Biedermeier è una suite di morbidi accordi in noce biondo, acero e ciliegio , contrappuntati dal rosa antico della stufa trentina neoclassica prodotta da Bormioli nel 1820 e dai tessuti del laboratorio viennese. Ritratti ottocenteschi, una decorazione floreale di rose antiche, la luce densa delle candele, completano la magia di quest’ambiente
ristorante 3
La Boiserie in abete

Dove era un tempo la cucina della locanda vi è ora una Stube rivestita di una boiserie in abete in classico stile mitteleuropeo dell'arco alpino
ristorante 4
Il giardino d'inverno

Una soleggiata veranda che strizza l'occhio alla vecchia edilizia alberghiera campigliana ospita invece il giardino d'inverno. Qui sono Hoffmann e Thonet a recitare da protagonisti accanto al vetro veneziano degli anni Quaranta, al design di Carlo Mollino

ristorante 5
La sala delle erbe

Alla morbida luce di una selva di ceri e candele, si illuminano i meravigliosi scialli del Kashmir, erbe officinali, ghirlande di licheni, ikebana di fiori montani. Grandi stufe ad olle in ceramica neoclassica e il marmo rosso di trento si accostano alle celebrazioni dei fasti asburgici, alla pittura sacra settecentesca tirolese
virtual 360 logo
Guarda il VIRTUAL TOUR delle sale del ristorante:
IL MENU 

Il gestore Rino Lorenzi,sommelier, propone una cucina raffinata ma con ingredienti tradizionali delterritorio .  Inizialmente il menudegustazione composto da portate leggere , prevalentemente vegetariane, è poiaccompagnato da una notevole scelta di carni e selvaggina locale alla carta,cosi come i dessert. I funghi, le erbe selvatiche e le bacche sono raccoltidirettamente nella natura del Trentino. Un’eredità affettuosa ed impegnativasaputa reinventare in una costante ricerca condotta attorno alla tradizioneculinaria locale. Tra le erbe ed essenze arboree più rare e inconsuete, trionfa“radicchio dell’orso” raro germoglio che richiede ore di cammino ai bordi deinevai, i germogli del luppolo selvatico, il crescione dei ruscelli della Val diBorzago, l’aglio ursino, oppure balsamici ormai dimenticati come il “mugolio”,la resina del pino mugo caramellata. Il pane è fatto quotidianamente in casa.

Menu degustazione 25€
Menu degustazione + secondo 31€
Menu degustazione + secondo+ dessert 36€

Qui sotto un nostro menu: le portate possono variare in base alla stagionalità poiché molti ingredienti sono raccolti direttamente dalla natura  

© ALBERGO MEZZOSOLDO sas di Lorenzi Rino & C - FRAZIONE MORTASO 196-38088 SPIAZZO (TN)-P.IVA 0011290228|tel 0465-882237


 

Per prenotare chiama 
0465  882237


Create a website